SISGEO utilizza su questo sito cookies anche di terze. Per continuare a navigare questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra Informativa Privacy e Cookies qui e cliccare sul tasto “Accetto”. Se continuate a navigare il sito SISGEO, si sottintende che accettate l’uso dei cookies come descritto.

Cavi elettrici

Codici di riferimento: LSZH, PVC

I cavi sono la parte più delicata, ed in certi casi la più costosa, di qualsiasi sistema di monitoraggio. Devono garantire la totale impermeabilità nella connessione con gli strumenti e devono resistere all’installazione sia entro manufatti in calcestruzzo che nel terreno. I nostri cavi speciali sono il risultato dell’esperienza trentennale nell’uso di questo tipo di collegamento.

Sono generalmente costituiti da due o più conduttori in rame stagnato rivestiti da una guaina isolante e disposti in modo da formare un cavo a sezione circolare con una doppia guaina di protezione.

Quasi tutti i cavi Sisgeo sono categorizzati come LSZH (Low Smoke Zero Halogen), cioè antifiamma e a bassa emissione. Altri cavi hanno guaine in PVC, quando non sono richieste caratteristiche antifiamma.

Alcuni modelli di cavo devono poter sopportare sforzi in trazione senza rompersi o allungarsi e sono perciò dotati di un’anima in filo di acciaio o kevlar.

Esistono anche cavi dotati di tubetti in nylon per la compensazione barometrica impiegati per gli strumenti che lo richiedono. Nelle nostre applicazioni i cavi trasmettono deboli segnali elettrici, quindi è importante curare la schermatura totale verso i disturbi esterni con nastri schermati flessibili per non penalizzare la flessibilità. In alcuni cavi i conduttori sono anche twistati e schermati a coppie.

DOWNLOAD

PROGETTI CORRELATI