SISGEO utilizza su questo sito cookies anche di terze. Per continuare a navigare questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra Informativa Privacy e Cookies qui e cliccare sul tasto “Accetto”. Se continuate a navigare il sito SISGEO, si sottintende che accettate l’uso dei cookies come descritto.

foto assistance sisgeo1150 320

FAQ#039 - Router 4G/3G: quale scegliere?

Per collegarsi ad OMNIAlog attraverso internet è necessario installare un router all’interno dell’armadio di OMNIAlog ed inserire nel router una SIM (can APN) abilitata al traffico internet (SIM non inclusa nel prezzo del router).

VINCOLI:

(1) Rintracciabilità dell’IP dinamico

  • SOLUZIONE A: inviando un SMS al numero della SIM, il router risponde comunicando l’attuale indirizzo IP assegnato dal provider (operazione da farsi OGNI VOLTA che si vuole accedere da remoto)
  • SOLUZIONE B: attivando un account su un servizio tipo DynDNS a cura del utente: in questo modo si avrà sempre aggiornato l’indirizzo IP dinamico, senza più preoccuparsene.
  • SOLUZIONE C: il utente dovrà procurarsi una SIM per il traffico dati con APN e con IP STATICO

(2) - Blocco traffico in ingresso (dipende dal provider)

Se il provider blocca il traffico dati in ingresso, l'unico router utilizzabile sarà il  mod. 0OMXROUTVPN 

ROUTER INTERNET HSPA-VPN HTTP (mod. 0OMXROUTVPN)

Con questo router, l'utente deve solo approvvigionarsi di una SIM abilitata al traffico internet (con APN).

I due problemi sopra esposti vengono risolti attraverso un servizio gratuito di VPN e la configurazione eseguita presso i laboratori Sisgeo utilizzando i dati forniti con il “MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI”

ROUTER INTERNET HSPA 4G (mod.0OMXROUT4G0)

Con questo router, il l'utente deve approvvigionarsi di una SIM abilitata al traffico internet (con APN) e che consenta la bi-direzionalità (traffico in ingresso ed in uscita).

CONCLUSIONE: Con il router 0OMXROUTVPN si risolvono i problemi di eventuali provider che forniscono SIM per traffico internet (con APN) solo in uscita (no bi-direzionali) e la rintracciabilità dell’IP dinamico.

Se il provider non ha queste criticità (ad es. in Italia basta richiedere espressamente a Vodafone o a TIM una SIM dati con APN per traffico bi-direzionale) si può utilizzare il router 0OMXROUT3G0; il discorso della rintracciabilità dell’IP dinamico si risolve come sopra descritto.