SISGEO utilizza su questo sito cookies anche di terze. Per continuare a navigare questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra Informativa Privacy e Cookies qui e cliccare sul tasto “Accetto”. Se continuate a navigare il sito SISGEO, si sottintende che accettate l’uso dei cookies come descritto.

Inclinometri fissi da foro

Codici di riferimento: S411HA, S412HA, S411HD, S412HD

Gli inclinometri fissi da foro MEMS (Micro Electro Mechanical Systems) sono utilizzati per monitoraggi a lungo termine di frane, pendii, assestamenti o movimenti del suolo in genere.

Un sistema ad inclinometri fissi consiste in una serie di sonde installate all’interno di un tubo inclinometrico che consentono di rilevare l’inclinazione locale per definire l’entità degli spostamenti sia locali che integrali lungo tutto il tubo.

Le sonde inclinometriche fisse Sisgeo sono equipaggiate con sensore con tecnologia MEMS auto-compensato di ultima generazione, disponibili in versione analogica 4-20mA o digitale RS485. La tecnologia digitale RS-485 utilizzata per collegare le sonde con la superficie, permette di allacciare tutta la catena con un unico cavo a quattro conduttori.

Gli inclinometri fissi vengono comunemente installati a determinate profondità e collegati ad un sistema di acquisizione automatico (ad esempio OMNIAlog) per la gestione automatica del sistema e l'allertamento.

Gli inclinometri fissi da foro sono compatibili con tutti i tubi inclinometrici Sisgeo: standardflush e quick joint.

Una tubazione inclinometrica può essere monitorata anche con una catena continua di inclinometri fissi BH-Profile.

TECNOLOGIA

DOWNLOAD

READABLE BY

NEWS CORRELATE

Articolo pubblicato sul numero di Ottobre 2014 di "Le Strade"
Domenica, 23 Novembre 2014