SISGEO utilizza su questo sito cookies anche di terze. Per continuare a navigare questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra Informativa Privacy e Cookies qui e cliccare sul tasto “Accetto”. Se continuate a navigare il sito SISGEO, si sottintende che accettate l’uso dei cookies come descritto.

Clicca sulla mappa per filtrare per area

Progetto Sakhalin-2

Starstroi Ltd.

| Paese: Russia | Luogo: Sakhalin | Inizio: 2006 | Fine: 2007
  • Il progetto Sakhalin II è un progetto di sviluppo di gas e di petrolio sull’isola di Sakhalin nel mare di Okhotsk, focalizzato in due diversi punti: Piltun-Astokhskoye e Lunskoye. Piltun-Astokhskoye è soprattutto un campo petrolifero e Lunskoye è principalmente un giacimento di gas.

    Il progetto è stato criticato fortemente in merito al proprio potenziale impatto ambientale, in quanto potrebbe portare all’estinzione degli ultimi 100 esemplari rimasti al mondo di balene grige situate nel Pacifico Occidentale. Il progetto è gestito e controllato da Gazprom, società a capo del consorzio Sakhalin Energy Investment Company Ltd. (Sakhalin Energy).

    Sisgeo è stata chiamata a monitorare una zona critica interessata da molti terreni instabili in cui sono installate le condutture di gas e di petrolio. Il sistema di monitoraggio è composto pricipalmente da inclinometri e tubi piezometrici monitorati da sonde inclinometriche removibili, sondine di livello e sistemi di controllo automatici del livello dell’acqua.

    Per maggiori informazioni visitate il sito internet ufficiale: http://www.sakhalinenergy.com/en/{/lang}

  • DOCUMENTI CORRELATI

    STRUMENTI COLLEGATI